Call of Duty Vanguard: cheater già presenti nella beta, le prove

I cheater sono già presenti nella beta di Call of Duty Vanguard. Ecco alcuni video che lo provano.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   18/09/2021
42

Uno dei grandi problemi di Call of Duty è la mancanza di un sistema anti-cheat. Questo è già visibile nella beta di Call of Duty Vanguard, dove alcuni giocatori stanno barando. Stanno circolando vari video online che lo provano.

Potete ad esempio vedere questo video di @BennyLongStroke che mostra il punto di vista di un giocatore avversario, la cui mira passa in modo chiaramente automatico verso i vari nemici presenti nella sua visuale, anche se questi sono molto distanti e quasi invisibili all'occhio.

In questo altro video, invece, potete vedere che il giocatore avversario - di cui possiamo vedere le azioni tramite il replay - è in grado di visualizzare una targhetta sopra i nemici che si trovano nelle vicinanze, così da sapere in anticipo chi sta arrivando.

La situazione non è chiaramente accettabile e il team di sviluppo lo sa bene. L'account Twitter di Call of Duty ha scritto: "Questa non è un'esercitazione: se imbrogliate, verremo a prendervi. I ban sono in corso, e l'anti-cheat per PC arriverà in Warzone più tardi quest'anno". La situazione, quindi, dovrebbe normalizzarsi, speriamo in tempo per i lancio.

Ecco infine un video confronto tra PS5 e Xbox Series X|S per Call of Duty Vanguard, è un pareggio.