Call of Duty Vanguard: problemi di visibilità segnalati, il fumo delle armi rende difficile mirare

Pare che Call of Duty Vanguard abbia dei problemi di visibilità: secondo nuove segnalazioni, il fumo generato durante gli spari rende difficile mirare.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   13/09/2021
8

Arrivano segnalazioni di problemi di visibilità all'interno di Call of Duty Vanguard. Giocando alla beta i giocatori si sono resi conto che il fumo e gli effetti di distorsione generati dagli spari rendono la mira più complessa. Qui sopra potete vedere un video che mostra il problema.

Come segnalato, il problema si presenta nel momento nel quale il giocatore di Call of Duty Vanguard mira con l'arma e fa fuoco: questo produce fumo, così come accadrebbe nella realtà. Il problema è che questo è un videogioco e la perdita di visibilità non è piacevole per i giocatori che cercano di ottimizzare le proprie prestazioni nel competitivo. Viene segnalato che anche con proiettili subsonici e con soppressore l'effetto è comunque presente.

Oltre al fumo, Sledgehammer Games ha introdotto un effetto di distorsione quando si mira con l'arma che rende più complesso capire la posizione degli elementi che si trovano sulla nostra linea di tiro. La buona notizia è che il team di sviluppo ha già segnalato che introdurrà entro il lancio di Call of Duty Vanguard una serie di correzioni a grafica e sonoro. Non è però chiaro che tipo di modifiche voglia introdurre.

Diteci, nella vostra prova delle beta avete avuto problemi di visibilità con Call of Duty Vanguard? Ecco infine il nostro provato del multiplayer.