Call Of Duty: Warzone, squadra ottiene 121 kill in una singola partita, ed è subito record 18

121 eliminazioni in una sola partita di Call Of Duty: Warzone? Possibile? Questa squadra ce l'ha fatta davvero, vi raccontiamo l'impresa.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   20/05/2020

Le partite nella modalità squadre di Call Of Duty: Warzone presentano 150 giocatori in totale. Dunque se venissimo a raccontarvi di una squadra che ha ottenuto 121 eliminazioni in un singolo match probabilmente ci prendereste per pazzi. Invece è accaduto davvero, benché si tratti apparentemente di un'impresa impensabile.

A riuscirci è stato il team composto da streamer piuttosto noti, come TeePee, Symfuhny, HusKerrs e DougisRaw: questi giocatori hanno ottenuto 121 kill in totale, e poi ottenuto la vittoria; il tutto in una singola partita, sia chiaro. Ed è subito record naturalmente, un record di livello mondiale per il Battle Royale di Activision, nonché il primo davvero degno di nota dal suo recentissimo lancio sul mercato negli scorsi mesi.

Cosa ne pensate di una simile impresa? Abbiamo anche il video per i più scettici, ve lo riportiamo qui di seguito; dategli un'occhiata e ammirate la bravura di questi ragazzi. Magari con un po' di allenamento (e tanto affiatamento) potreste riuscirci anche voi. O forse no. Chiudiamo il tutto ricordandovi che di recente Call of Duty: Warzone ha introdotto nelle partite un nuovo mezzo di trasporto, l'elicottero. Solo che i giocatori lo usano per azioni tanto spericolate quanto inutili, tipo per portare una jeep su una piattaforma sospesa in cielo.