Codemasters è di Electronic Arts, acquisizione confermata dagli azionisti

L'acquisizione di Codemasters da parte di Electronic Arts ha superato uno degli ultimi step ed è stata approvata dagli azionisti dell'azienda.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   03/02/2021
54

L'acquisizione di Codemasters da parte di Electronic Arts è stata confermata anche dagli azionisti dell'azienda inglese, che hanno votato a maggioranza in favore della vendita.

Dopo l'approvazione dei capi dello studio, Codemasters deve ora attendere soltanto il verdetto di una corte che si pronuncerà il 16 febbraio ai fini di verificare che l'operazione rispetti le regole sulla concorrenza.

Per l'acquisto di Codemasters, l'offerta di Electronic Arts, che ha superato quella iniziale di Take-Two, è stata pari a circa 1,2 miliardi di dollari. Il tutto verrà finalizzato entro la fine del primo trimestre di quest'anno.

L'acquisizione di Codemasters è stata effettuata principalmente per via dell'interesse di EA nei confronti del franchise su licenza ufficiale F1, ma immaginiamo che anche le altre serie del team inglese continueranno a esistere.

Anzi, pare che l'intenzione del colosso americano sia proprio quella di creare un punto di riferimento per il genere racing su PC e console. Considerate le risorse di EA e il talento del team, il potenziale è indubbiamente enorme.