Codemasters, Electronic Arts ha fatto un'offerta migliore, strappato il team a Take-Two

Sembrava fatta per l'acquisizione di Codemasters da parte di Take-Two, ma a quanto pare Electronic Arts aveva altri piani e ha preparato un'ingente offerta per assicurarsi il team.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/12/2020
99

Electronic Arts ha preparato un'importante offerta per intromettersi nella trattativa riguardante l'acquisizione di Codemasters da parte di Take-Two: ben 1,2 miliardi di dollari.

Sembrava fatta fra Codemasters e Take-Two, ma pare che EA abbia altri piani e sia entrata a gamba tesa nell'operazione. È notizia degli ultimi minuti che il team di sviluppo autore di DiRT 5 e F1 2020 ha accettato la proposta.

Stando così le cose, l'acquisizione verrà completata formalmente nel corso del primo trimestre del 2021. "Nel valutare l'offerta di EA, il consiglio di amministrazione di Codemasters ha considerato vari aspetti, ritenendola superiore a quella di Take-Two", ha deliberato la board dello studio.

"Crediamo ci siano delle straordinarie opportunità nel mettere insieme Codemasters ed Electronic Arts per creare nuovi, fantastici giochi di guida per gli appassionati", ha dichiarato Andrew Wilson, CEO di EA. "La nostra industria è in crescita, così come il genere dei racer, e insieme potremo diventare leader del settore all'alba di una nuova era."

L'acquisto di Codemasters consentirà al colosso americano di aggiungere ulteriori licenze ufficiali al suo ecosistema sportivo, che ad oggi include franchise come FIFA, Madden NFL e NHL.