Control Ultimate Edition, Xbox Series X più potente di PS5 nel test del Photo Mode

Il Photo Mode di Control Ultimate Edition consente di testare la potenza di PS5 e Xbox Series X come se si trattasse di un benchmark: lo ha scoperto Digital Foundry.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   05/02/2021
291

Control Ultimate Edition dispone di un Photo Mode che funziona a frame rate sbloccato e che dunque, con il ray tracing attivo, consente di misurare la potenza di PS5 e Xbox Series X come un vero e proprio benchmark.

Lo ha scoperto Digital Foundry, che dopo la tradizionale analisi di Control Ultimate Edition, in cui venivano evidenziati i limiti in termini di qualità visiva delle nuove console rispetto alla versione PC, si è messa a sperimentare con le varie opzioni ed è incappata in questa feature illuminante.

Pur non essendo valido in assoluto, l'inedito benchmark consente di capire in primo luogo a quanto potrebbe girare Control Ultimate Edition su PlayStation 5 e Xbox Series X con ray tracing attivo laddove fosse possibile sbloccare il frame rate anziché usare il lock a 30 fotogrammi.

Ebbene, sembra che la situazione sia parecchio dinamica ed è probabilmente per questo che Remedy Entertainment ha deciso di bloccare il frame rate: sulla console Microsoft ci sono scene in cui si viaggia a oltre 50 fps, mentre su PS5 si resta spesso indietro, talvolta anche di dieci fotogrammi.

Parliamo di un 16% di margine medio a favore di Xbox Series X, sebbene ci siano degli scenari che rappresentano un problema per la CPU di entrambe le piattaforme e dove sarebbe impossibile ambire ad avvicinarsi ai 60 fps. In ogni caso un risolvolto interessante.

Per ulteriori dettagli sulla versione next-gen del gioco, date un'occhiata alla nostra recensione di Control Ultimate Edition.