Crash Team Racing: Nitro-Fueled, risoluzioni e confronto fra PS4, Xbox One e Nintendo Switch

Diamo un'occhiata a un video con confronto diretto fra le varie versioni console di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, che analizza frame-rate e risoluzione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/06/2019
34

Abbiamo visto già alcuni video del genere ma questo di VG Tech è forse uno dei primi confronti diretti fra tutte e tre le piattaforme console di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, che consente di vedere performance e risoluzioni per quanto riguarda PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Possiamo dunque apprezzare le differenze in termini di risoluzione ed eventuale stabilità nel frame-rate su tutte le versioni possibili di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, il nuovo capitolo remake del celebre racing arcade incentrato si Crash Bandicoot, uscito la settimana scorsa e recensito a questo indirizzo da Simone Pettine su queste pagine. Possiamo dunque vedere come il gioco si comporti bene rispetto allo standard imposto per quanto riguarda il frame-rate, che di per sé è un valore alquanto deludente essendo bloccato a 30 frame al secondo, ma per fortuna almeno viene mantenuto bene su tutte le piattaforme.

Cambia invece la risoluzione, che è pari a 1080p su PS4 e Xbox One base, mentre sale a 2560x1440 su Xbox One X e PS4 Pro. La versione Nintendo Switch passa invece da 1280x720 in versione docked a 853x480 in portabilità.