Dark Souls premiato come miglior gioco di sempre ai Golden Joystick Awards 2021

Dark Souls è il miglior gioco di sempre per i Golden Joystick Awards 2021: un premio quantomeno insolito, ma GamesRadar ha spiegato il perché di tale scelta.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   24/11/2021
219

Dark Souls è stato premiato come miglior gioco di sempre ai Golden Joystick Awards 2021: una scelta che sta facendo discutere, non tanto per l'indubbia qualità del titolo targato From Software, quanto per il senso di un riconoscimento del genere.

Ieri notte abbiamo stilato la lista dei vincitori dei Golden Joystick Awards 2021, con Resident Evil Village eletto gioco dell'anno, ma GamesRadar ha pensato fosse il caso di fornire delle spiegazioni circa il premio assegnato al Best Video Game of All Time.

L'articolo di Joe Donnelly la prende molto larga, ribadendo le straordinarie atmosfere dell'originale Dark Souls e la sua capacità di inventare un vero e proprio sottogenere, tutto questo ormai dieci anni fa. Il punto è che però se ne parla ancora e si continuerà a parlarne.

Insomma, non è stato premiato il gioco in sé, quanto piuttosto ciò che ha significato, il cambiamento che ha innescato nel mondo videoludico e ciò che questo cambiamento ha prodotto in termini di meccaniche, sfida, struttura e via dicendo.

Una tradizione che ovviamente contiamo di ritrovare in Elden Ring, che abbiamo provato alcuni giorni fa e promette un ulteriore passo in avanti per la visione di Hidetaka Miyazaki.