Death Stranding, The Last of Us 2 e Ghost of Tsushima usciranno al lancio di PS5?

L'insider che ha previsto l'assenza di Sony dall'E3 2019 ha accennato all'uscita di Death Stranding, The Last of Us 2 e Ghost of Tsushima, ma anche alla futura versione di PS VR.

NOTIZIA di Davide Spotti   —   19/11/2018
109

In attesa che Sony decida di svelare le proprie carte, le voci di corridoio riguardanti il lancio e le caratteristiche di PS5 si fanno progressivamente più insistenti.

Stando a quanto indicato dall'insider RuthenicCookie, lo stesso utente che aveva predetto l'assenza di Sony all'E3 2019, le tre grandi esclusive Sony attualmente pianificate per PS4 - Death Stranding, The Last of Us: Parte 2 e Ghost of Tsushima - saranno tutti giochi di lancio di PS5.

Si è parlato di alcune caratteristiche hardware e del prezzo di lancio di PS5, mentre non è stata fatta alcuna menzione della presunta retrocompatibilità, di cui si era già vociferato già in altre occasioni.

Nel suo intervento l'insider ha accennato anche a PlayStation VR, che a quanto pare verrà aggiornato a una nuova versione. Secondo le indiscrezioni, il visore da utilizzare con PlayStation 5 prevede una videocamera e un'unità di alimentazione integrate nell'hardware.

Altri rumor suggeriscono che Sony stia testando anche dei guanti per la realtà virtuale, ma sarebbero anche in sviluppo nuovi controller PlayStation Move. Che dire, non ci resta che attendere pazientemente gli sviluppi.