Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, Blizzard nega 30

Stando a un'indiscrezione raccolta da Kotaku, Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018, ma poi non se n'è fatto nulla.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/11/2018

Diablo 4 annunciato alla BlizzCon 2018? Così doveva essere, secondo le indiscrezioni raccolte da Jason Schreier di Kotaku. Stando a quanto gli hanno raccontato fonti considerate affidabilissime, Allen Adham, uno dei fondatori di Blizzard, avrebbe addirittura registrato un video per parlare del nuovo Diablo, video poi accantonato. Alla fine è stato annunciato solo Diablo Immortal, con i risultati che abbiamo potuto vedere.

Blizzard ha risposto alla notizia affermando di non aver tagliato alcun annuncio dalla BlizzCon 2018 e di non averne mai pianificati altri rispetto a quelli che ci sono stati. Ha detto anche che ci sono diversi team al lavoro su progetti relativi a Diablo, progetti che saranno annunciati al momento giusto.

Per verifica, Schreier ha contattato altre due fonti famigliari con Blizzard che gli hanno confermato l'esistenza del video di Allen Adham. L'errore sarebbe semplicemente nelle tempistiche: probabilmente ne è stata discussa la presenza alla BlizzCon, che però non è stata mai consolidata. Del resto le fonti hanno confermato che Diablo 4 è in sviluppo, ma che il team non è ancora pronto per annunciarlo.

Come mai tanto tempo per realizzarlo? Stando alle fonti Diablo 4 sarebbe cambiato tantissimo negli ultimi quattro anni e potrebbe essere modificato ancora. Addirittura sarebbe stato rifatto già due volte sotto due game director differenti.