Dragon Age e Mass Effect: eliminati i BioWare Point, tutti i DLC sono ora gratuiti

Electronic Arts ha eliminato i BioWare Point una volta per tutte, rendendo gratuiti tutti i DLC dei Dragon Age e dei Mass Effect.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   15/07/2022
31

I BioWare Point non esistono più. Electronic Arts li ha ufficialmente rimossi da Origin, il suo negozio per PC. Quindi i DLC delle serie Mass Effect e Dragon Age sono diventati gratuiti. Più precisamente, i giochi coinvolti sono: Dragon Age: Origins, Dragon Age 2, Mass Effect 2 e Mass Effect 3.

La notizia ha iniziato a diffondersi grazie ad alcuni utenti, che hanno riportato un'email ricevuta da Electronic Arts con la notizia.

Lo Shepard versione primo Mass Effect
Lo Shepard versione primo Mass Effect

Gli unici DLC non regalati a tutti sono i Multiplayer Packs di Mass Effect 3, che per i prossimi 90 giorni potranno essere acquistati con i BioWare Point residui. Dopo l'11 ottobre 2022 però, si potranno ottenere solo con i crediti ottenuti giocando.

Electronic Arts ha specificato che tutti i contenuti già acquistati rimarranno nelle disponibilità degli utenti e che le altre monete legate ai giochi di BioWare, ossia Crystal e Platinum, non saranno toccate. Almeno non nell'immediato futuro.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, i BioWare Point erano una moneta acquistabile da EA o da Origin per fare acquisti in alcuni giochi di BioWare. Però, già titoli come Anthem, Dragon Age Inquisition e Mass Effect: Andromeda non la utilizzavano più.