Dragon Quest XI: vendite oltre 5,5 milioni 29

Square Enix è felice di annunciare che Dragon Quest XI S ha superato i 5,5 milioni di copie vendute - o meglio distribuite - in tutto il mondo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/12/2019

Aggiornamento: i dati di vendita sui 5,5 milioni di copie si riferiscono a Dragon Quest XI in generale, non solo alla versione S: Definitive Edition. La questione non era chiara in una prima versione del comunicato.

Square Enix ha annunciato i dati aggiornati sulle vendite di Dragon Quest XI S, che a quanto pare dimostrano come il gioco sia stato un successo sul piano globale, con oltre 5,5 milioni di copie vendute sui vari mercati.

Si tratta delle vendite riguardanti Dragon Quest XI S: Echi di un'Era Perduta - Edizione Definitiva, ovvero l'edizione completa, riveduta e corretta, uscita in seguito con l'arrivo su Nintendo Switch, e anche della versione standard uscita inizialmente su PS4, PC e Nintendo 3DS. Questa ha dunque superato i 5,5 milioni di copie distribuite, dunque si tratta del sell-in, ma è comunque un risultato da festeggiare per Square Enix.

"Credo fortemente che questi numeri siano stati raggiunti grazie ai nostri fan che hanno sempre amato la serie Dragon Quest e anche ai nuovi giocatori che hanno scoperto gli RPG di Dragon Quest attraverso questo titolo", ha detto Yuji Horii, il creatore della serie.

Poi Horii si è lasciato andare ai ricordi: "Se potessi tornare indietro nel tempo vorrei incontrare me stesso all'epoca del primo Dragon Quest, per dirgli che, in 30 anni, Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age sarà amato anche dai fan occidentali e venduto in altre lingue", cosa che all'epoca era veramente incredibile.

"Grazie a tutti i fan che hanno apprezzato il gioco!" Ha poi concluso Horii nel messaggio di ringraziamento collegato alla comunicazione sulle vendite di Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age.