Dragon's Dogma: su Steam raggiunto il picco di giocatori contemporanei più alto degli ultimi 6 anni

Dragon's Dogma: Dark Arisen sta registrando ottimi numeri su Steam dopo l'annuncio di Dragon's Dogma 2 e grazie al prezzo promozionale proposto da Capcom.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   20/06/2022
22

Come segnalato dal sempre attento Benji-Sales, Dragon's Dogma: Dark Arisen sta vivendo una seconda giovinezza su Steam, con il picco dei giocatori contemporanei più alto mai registrato negli ultimi sei anni, il tutto senza dubbi dovuto dall'annuncio del sequel e l'invitante prezzo scontato proposto da Capcom.

Per chi non lo sapesse, giusto pochi giorni fa Capcom ha annunciato ufficialmente di essere al lavoro su Dragon's Dogma 2. Del gioco in realtà non è stato mostrato praticamente nulla, neppure un teaser trailer, ma tanto è bastato per accendere le fiamme dell'hype per i fan del primo gioco.

Per celebrare l'annuncio, inoltre Capcom ha pensato bene di ridurre drasticamente il prezzo di Dragon's Dogma: Dark Arisen su tutte le piattaforme per un periodo limitato, parliamo di soli 3,99 euro su PlayStation e 4,79 euro su Steam.

L'insieme di questi fattori ha inevitabilmente portato un considerevole afflusso di nuovi giocatori, in questo caso su Steam, permettendo a Dragon's Dogma di registrare ben 6.582 giocatori contemporanei, il picco più alto degli ultimi 6 anni, laddove il gioco mediamente fatica a superare la soglia dei 1.500.

Anche voi state rigiocando o scoprendo per la prima volta Dragon's Dogma: Dark Arisen in questi giorni?