Dragon's Dogma 2 esiste, annunciato durante l'evento per il decimo anniversario

Dragon's Dogma 2 è stato annunciato da Hideaki Itsuno nel corso dell'evento speciale per il decimo anniversario del franchise.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/06/2022
82

Dragon's Dogma 2 è stato infine annunciato in via ufficiale durante l'evento in livestream per il decimo anniversario del franchise, ma senza mostrare praticamente nulla del gioco, solo confermando la sua esistenza, ed è già abbastanza.

Al termine di un video di approfondimento sulla storia del primo Dragon's Dogma, e in particolare sulla creazione del concept e delle idee che hanno portato allo sviluppo del capostipite, il director Hideaki Itsuno ha infine svelato l'esistenza del progetto Dragon's Dogma 2, senza però aggiungere alcuna informazione, per il momento.

Proprio alla conclusione del livestream, che potete rivedere in questa pagina, Itsuno ha riferito di avere un ultimo annuncio da fare, e ha mostrato in maniera plateale la maglietta che indossava sotto la giacca, con il logo del secondo capitolo.

Non sappiamo nulla, per il momento, sulla data d'uscita precisa di Dragon's Dogma 2 né sulle piattaforme previste per il rilascio, ma quantomeno abbiamo la certezza che il nuovo capitolo esiste e che è in sviluppo presso Capcom, con ulteriori informazioni che arriveranno in seguito.

Le speranze per un Dragon's Dogma 2 non si erano mai spente, e l'annuncio dell'evento per il decimo anniversario le aveva alimentate ulteriormente: a quanto pare con ragione, visto che Capcom aveva in serbo il grande annuncio proprio durante questo livestream notturno. A questo punto attendiamo informazioni più precise sul secondo capitolo, che verosimilmente sarà in linea con il capostipite, ovvero un action RPG caratterizzato da un'ambientazione fantasy medievale piuttosto classica ma anche con diversi elementi distintivi peculiari.

Nel caso non conosciate il primo, vi rimandiamo alla nostra recensione di Dragon's Dogma: Dark Arisen su Nintendo Switch, nuova versione dell'originale uscita per la console Nintendo.