ESL Vodafone Championship ha incoronato i campioni italiani di Brawl Stars e Clash Royale

Si è conclusa la stagione primaverile dell'ESL Vodafone Championship, il torneo esport che ha incoronato i campioni italiani di Brawl Stars e Clash Royale.

NOTIZIA di Luca Forte   —   28/05/2020
1

Si è conclusa la stagione primaverile dell'ESL Vodafone Championship. Dopo quattro mesi di duri combattimenti, il torneo esport ha incoronato i nuovi campioni italiani di Brawl Stars e Clash Royale: gli Outriders e Bazaar.

Il vincitore di ESL Vodafone Championship e nuovo campione nazionale di Clash Royale è Bazaar. Il pro player ha sconfitto in una appassionante finale Filo Rambo. I due avevano avuto la meglio in semifinale su Solterino e Fizzo.

Gli Outriders si sono laureati campioni nazionali di Brawl Stars. In finale hanno dimostrato grande tenacia e coordinazione, grazie alla quale hanno battuto i Mkers. Nel corso delle semifinali queste due formazioni avevano eliminato gli Outplayed e Qlash Forge.

Il pubblico online di ESL Vodafone Championship ha seguito da casa le partite dell'intera Spring Season, in cui i migliori giocatori e squadre italiane, si sono sfidati per aggiudicarsi il titolo di campione nazionale e vincere un montepremi complessivo di 20.000 €.