Everywhere: dettagli sul nuovo gioco open world del creatore di GTA

Everywhere sarà un gioco open world tripla A con una sorta di "Virtual Sandbox" che consente ai giocatori di creare contenuti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/05/2022
41

Continua a rimanere sotto traccia e non mostrarsi, ma intanto sale l'attesa per Everywhere, il nuovo progetto di Leslie Benzies, ex-presidente di Rockstar Games nonché creatore e responsabile della serie GTA fino a qualche anno fa, dunque riportiamo questi nuovi dettagli emersi online in queste ore.

Si tratta sempre di voci di corridoio, in quanto ufficialmente si sa ancora pochissimo su questo misterioso titolo, che rappresenta peraltro il debutto di Build A Rocket Boy Games, nuovo team indie fondato da Benzies. Everywhere sembra partire dall'esperienza maturata dall'autore sulla serie Grand Theft Auto, proponendo un gioco open world particolarmente esteso e ricco, che secondo i nuovi dettagli dovrebbe rappresentare una sorta di "Ready Player One nella vita reale", anche se non è ben chiaro cosa questo significhi.

Il concetto sembra riguardare una sorta di metaverso, sebbene il tutto rientri comunque in un gioco open world "tripla A", secondo i dettagli riportati dall'account Twitter "Everywhere Network", che si occupa di raccogliere informazioni sul progetto in questione.

Il gioco dovrebbe inoltre contare su una base fondamentalmente multiplayer, ma anche una componente narrativa importante, suddivisa in vari capitoli. I giocatori possono inoltre contribuire alla costruzione del mondo d gioco attraverso una sorta di "sandbox virtuale" con contenuti generati da utenti, cosa che apre la porta alla costruzione di elementi di gioco personalizzati e un mondo in costante espansione e arricchimento, con integrazioni social e "streaming", in base a quanto riferito.

Tutto questo sembra in linea con le dichiarazioni ufficiali di Build a Rocket Boy, avendo riferito in passato di voler creare nuovi mondi e nuovi modi di giocare.