FIFA 21: niente cross-play, anche sulla stessa famiglia di console

Electronic Arts ha chiarito che FIFA 21 non supporterà il cross-play, non solo tra piattaforme diverse ma anche nella stessa famiglia di console.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/08/2020
44

Niente cross-play per FIFA 21. A chiarirlo è stata Electronic Arts stessa, che ha anche spiegato come questa funzione non sarà implementata nemmeno per le console appartenenti alla stessa famiglia. Quindi niente cross-play tra chi gioca su Xbox One e Xbox Series X e chi tra PS4 e PS5.

L'informazione è arrivata dall'account Twitter FIFA Direct Communication, usato per dare risposte rapide alle domande più pressanti degli utenti. Comunque sia, nonostante la mancanza di cross-play, i progressi fatti nel FUT potranno essere traghettati da PS4 a PS5 e da Xbox One a Xbox Series X, nel caso si decida in un certo momento di passare alla versione di nuova generazione (lo si può fare gratuitamente entro ottobre 2021).

La mancanza di cross-play in FIFA 21 è un duro colpo, visto quanto questa funzione sia ormai diffusa nei giochi online. Il fatto inoltre che non si possa giocare tra console della stessa famiglia rischia di creare una grossa frammentazione tra l'utenza, uno dei pericoli che la next-gen si è prefissata di evitare accuratamente.

Per il resto vi ricordiamo che la data d'uscita di FIFA 21 è stata fissata al 9 ottobre 2020 su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Le versioni PS5 e Xbox Series X usciranno successivamente, probabilmente insieme alle console.