For Honor: la patch 2.24.0 aggiunge i 60 FPS su PS5 e Xbox Series X|S

La patch 2.24.0 di For Honor aggiunge i 60 FPS all'interno delle versioni PS5 e Xbox Series X|S, oltre a un eroe noto ai fan.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   16/12/2020
15

Ubisoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento, precisamente la patch 2.24.0, per For Honor. L'update aggiunge i 60 FPS per le versioni PS5, Xbox Series X e Xbox Series S. In formato PS5 e Xbox Series X, inoltre, For Honor riesce a raggiungere il 4K, mentre sulla seconda console Microsoft si ferma a 1080p.

Le versioni next-gen, inoltre - sin dal D1 delle console-, includono una serie di miglioramenti come maggior livello di dettaglio, migliori riflessi e risoluzione delle ombre superiore. La patch 2.24.0, però, abilita ora l'upgrade migliore di tutti, i 60 FPS appunto. For Honor, dopotutto, è un gioco d'azione basato sugli scontri corpo a corpo: poter affrontare gli avversari con una fluidità maggiore è un serio vantaggio e rende l'esperienza molto più godibile. Anche dopo anni, quindi, For Honor riesce a diventare uno dei giochi più interessanti per i videogiocatori console grazie a questa rinnovata versione PS5 e Xbox Series X|S.

La patch 2.24.0 di For Honor, inoltre, re-introduce Gryphon, un veterano del gioco che brandisce una berdica. Gryphon è un personaggio di supporto e cura, con un buon range d'attacco corpo a corpo. A tutto questo, si aggiungono nuove informazioni per l'interfaccia utente per la Vendetta ed è stata rimossa la barra Vendetta nell'angolo sinistro dello schermo visto che vi era un duplicato di tale barra attorno agli emblemi dei giocatori. Questi cambiamenti hanno lo scopo di rendere più semplici le decisioni durante le lotte di gruppo secondo le note di uno sviluppatore.

Se volete vedere tutti i dettagli sulla patch 2.24.0 di For Honor, potete raggiungere il sito ufficiale. Se siete amanti della formula di For Honor, su mobile potete trovare Knights Fight 2, ecco la recensione.