Fortnite, gli odiatissimi mech B.R.U.T.E. depotenziati 0

Epic Games ha infine depotenziato gli odiatissimi mech B.R.U.T.E. introdotti in Fortnite con la stagione 10, che tante critiche hanno sollevato.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/08/2019

Epic Games ha annunciato di aver depotenziato gli odiatissimi mech B.R.U.T.E., introdotti in Fortnite con la stagione 10.

Per chi non lo sapesse i B.R.U.T.E. sono stati introdotti in Fortnite per consentire anche ai giocatori più scarsi di vincere qualche match (o quantomeno di classificarsi in modo decente), ma hanno subito trovato l'opposizione della maggior parte dei giocatori più forti per la loro eccessiva potenza.

Epic ha risposto inizialmente limitandone l'apparizione, quindi introducendo una nuova arma per contrastarli, il Junk Rift, ma le critiche non sono cessate. Infine oggi è arrivata la notizia del depotenziamento dei B.R.U.T.E. in tutte le modalità, con la rimozione del Junk Rift dalle playlist Arena e Tournament.

Ora i B.R.U.T.E. sparano meno missili, gli stessi sono più lenti e le loro esplosioni hanno un raggio ridotto.

Fortnite pc

pc  xone  ps4  iphone  ipad  android  nsw 

Data di uscita: 25 Luglio 2017

Acquista dal sito ufficiale