GameStop, azioni crollate, per un analista è vicina al collasso 221

Le azioni di GameStop sono letteralmente crollate nelle ultime ore, al punto che per un analista finanziario la società è vicina al collasso.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/06/2019

Brutte notizie per GameStop, le cui azioni sono crollate del 36% in un giorno, toccando quota 4,90$ di valore. Si tratta della più grossa perdita registrata in un tempo così breve dalla società. Per Mike Hickey, un analista di Benchmark Co., la situazione finanziaria di GameStop è letteralmente al collasso. Secondo lui la nota catena di negozi specializzati in videogiochi non ha molte possibilità di risolvere i suoi problemi finanziari nel breve periodo.

Purtroppo il gruppo non ha trovato acquirenti disposti ad accollarsela, con le perdite finanziarie dell'ultimo anno fiscale che hanno raggiunto l'astronomica cifra di 673 milioni di dollari. I tentativi fatti non sembrano essere andati a buon fine. Negli ultimi mesi GameStop ha provato a cambiare volto, proponendosi più come un'esperienza culturale che come una semplice catena di negozi. Ha anche aumentato i prezzi della sua tessera Pro per cercare di far crescere i ricavi, ma i risultati non sono evidentemente stati quelli desiderati.

L'unica speranza di GameStop è quella di sopravvivere fino al lancio delle console di nuova generazione, che potrebbero dargli un po' di sollievo, incalzata com'è dalla fine del mercato dell'usato e dall'affermazione di quello digitale.

#Cronaca

Cronaca