GameStop: il CFO lascia, licenziamenti previsti tra negozi e Game Informer

GameStop sembra andare incontro a una riorganizzazione interna con l'abbandono del CFO e licenziamenti in vista.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/07/2022
86

Sembra che un altro scossone sia in previsto arrivare all'interno di GameStop, in base a quanto riporta Reuters, con l'abbandono del Chief Financial Officer, Mike Recupero, che ha lasciato il suo ruolo di guida della compagnia nelle ore scorse, cosa che dovrebbe anticipare anche una ristrutturazione interna con licenziamenti previsti.

In base a quanto riferito anche da Stephen Totilo di Axios, che cita una "memo interna" alla compagnia, diffusa presso alcuni dipendenti, sembra che siano previsti vari licenziamenti tra negozi e redazione di Game Informer: non è ancora chiara l'entità di questi movimenti ma sembra non si tratti di una cosa molto piccola.

Nel frattempo, le azioni della compagnia sono calate dell'8% nelle ore in corso, sebbene GameStop non abbia ancora commentato in maniera ufficiale gli eventi descritti dalle fonti in questione. Recupero verrà sostituito dal Chief Accounting Officer Diana Jajeh, secondo quanto riferito sempre da Axios.

In base a quanto riportato all'interno dell'email interna, sembra che GameStop abbia comunque voluto rimarcare la crescita della compagnia nell'ultimo periodo, i tagli contestualizzati e la volontà di investire in guide per i punti vendita e impiegati sul campo. Pare inoltre che il lancio del gruppo dedicato alla blockchain sia una delle novità su cui puntare per il prossimo futuro.