Gears of War 6, uscita lontana, prima una nuova IP per The Coalition, secondo un insider

Stando a quanto riportato da un insider, difficilmente vedremo Gears of War 6 nei prossimi anni, perché The Coalition deve prima occuparsi di una nuova IP.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   15/12/2021
97

Gears of War 6 non arriverà molto presto, perché The Coalition, lo studio cui Microsoft ha affidato la serie, si sta occupando di una nuova proprietà intellettuale, almeno stando a quanto riportato dall'insider Rand al Thor 19, che di suo si è affidato a quanto dettogli dal giornalista Jez Corden, solitamente molto addentro alle cose del mondo Xbox.

Si parla di un lancio nel 2023 per la nuova proprietà intellettuale, di cui molte voci si sono rincorse in passato, pur senza svelare nulla di preciso. Quindi del 2025 / 2026 per Gears of War 6, che se vogliamo è quasi una conclusione logica derivante dalla voce sull'altro gioco.

Purtroppo questo è tutto ciò che è emerso. Naturalmente è giusto dire che si tratta di informazioni non confermate e che, viste le tempistiche dilatate che presuppongono, possono non corrispondere a quelli che saranno i tempi effettivi di arrivo sul mercato di entrambi i giochi.

Per il resto, The Coalition è rimasta abbastanza silenziosa dopo il lancio di Gears 5: Hivebusters, espansione molto apprezzata per l'ultimo capitolo della serie Gears of War. Probabilmente sapremo qualcosa sui suoi nuovi progetti nel 2022, anche se non è certo.