Gears of War, Dave Bautista ha rinunciato a Fast & Furious per proporre il film

Dave Bautista ha rinunciato a un ruolo nella serie Fast & Furious, preferendo provare a proporre le sue idee per un film di Gears of War.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/05/2021
60

Dave Bautista ha rivelato di aver rifiutato un ruolo nella serie Fast & Furious pur di provare a proporre le sue idee per un film di Gears of War in cui avrebbe ovviamente interpretato Marcus Fenix.

L'ex wrestler le ha provate tutte per farsi scritturare in un film di Gears of War, e questi ultimi retroscena che ha raccontato ai microfoni di IGN non fanno che confermare la sua grande determinazione nel promuovere il progetto.

"Ho avuto la possibilità di un incontro presso gli uffici della Warner Bros., mi parlavano di questo e di quel progetto, e a un certo punto ho detto 'ehi, parliamo di Bane'", ha raccontato l'attore, riferendosi ovviamente al villain de Il Cavaliere Oscuro.

Dave Bautista
Dave Bautista

"Una cosa del genere è successa solo un'altra volta nella mia carriera, con la Universal Pictures: volevano parlarmi di Fast & Furious, ma gli dissi: 'non sono interessato, parliamo di Gears of War e di Marcus Fenix'."

"Non voglio offendere nessuno", ha continuato Bautista. "Non voglio escludere nulla, dico solo che Gear of War per me è un progetto molto più interessante."

"Non posso far finta di essere interessato a qualcosa a cui in realtà non sono interessato, specie se c'è qualcos'altro che davvero mi entusiasma e di cui avete il controllo."

"Vorreste prendermi in considerazione per questo ruolo? Non penso ci sia nulla di male nel chiederlo, non sto cercando di pestare i piedi a nessuno."

"Dico solo che credo in questo progetto, è una cosa che mi appassiona. Potrei fare un ottimo lavoro per voi in Gears of War."