Google Maps: tab GO in arrivo, ecco come funziona 43

Un nuovo tab (o scheda) è in arrivo su Google Maps, e si chiama GO: vediamo come funziona e a che cosa serve, per gli utenti su android e iOS.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   21/02/2020

Google Maps sta per arricchirsi di un nuovo tab (o scheda, che dir si voglia), il quale a sua volta introdurrà nuove funzionalità e potenzierà quelle già presenti nel noto navigatore di Mountain View. Vediamo dunque più da vicino tutti i dettagli che vale la pena tenere d'occhio, per esempio come funziona.

Il tab GO di Google Maps aiuterà l'utente su smartphone android o dispositivi iOS a raggiungere più agevolmente la propria destinazione, sfruttando ogni mezzo di trasporto o via di accesso presenti nel circondario; difatti garantirà un maggior controllo su tutto ciò che vi è nel circondario stesso, a cominciare dai mezzi pubblici. Le sottosezioni del tab GO di Google Maps saranno presumibilmente quattro: Destinazioni, Tragitto, Linee/Stazioni e Fermate. Le ultime tre voci, come è facile intuire, permetteranno di fare riferimento anche ai mezzi pubblici, anche con la possibilità di salvare alcuni di essi per ricerche successive.

Google Maps accoglierà le funzionalità del tab GO a partire dalla versione 10.35.2, già in distribuzione per android in alcuni paesi, quindi presumibilmente anche da noi. Ricordate di non confondere questa feature con Maps Go, che è invece la versione lite di Google Maps presente su determinati smartphone android. Ecco una prima immagine del tab GO.

Google Maps Tab Go 1