Gotham Knights, progressione condivisa fra i personaggi per favorire lo switch

La progressione dei personaggi di Gotham Knights sarà condivisa al fine di favorire il passaggio da un eroe all'altro senza dover ricominciare da capo.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   08/01/2021
22

Gotham Knights vanterà una progressione condivisa fra i personaggi al fine di favorire lo switch fra un eroe e l'altro durante la campagna senza dover ricominciare ogni volta da capo.

Dotato di un sistema di combattimento ridisegnato per adattarsi alla co-op, Gotham Knights favorirà dunque il cambio di personaggio nel corso della storia senza che ciò si traduca in un impoverimento delle statistiche.

"Visto che i progressi narrativi vengono condivisi fra tutti i personaggi, aveva del tutto senso che non si dovesse livellare da capo ogni eroe dopo aver effettuato il passaggio. È un elemento che mantiene la nostra narrazione coerente", ha spiegato il creative director Fleur Marty.

"Visto che gli altri componenti della bat-famiglia sono sempre presenti in qualche modo sullo sfondo, mentre siete lì fuori a combattere il crimine o a svelare misteri, non è detto che debbano rimanere inattivi. Dunque è giusto che anche loro diventino man mano più forti."

Com'è facile immaginare, questo tipo di scelta consentirà di provare liberamente tutti i protagonisti di Gotham Knights senza doversi cimentare con estenuanti sessioni di grinding per portarli ogni volta tutti allo stesso livello.