Immortals: Fenyx Rising, nuovi indizi sul possibile seguito in sviluppo presso Ubisoft

Immortals: Fenyx Rising potrebbe avere un seguito e nuovi indizi continuano a puntare sulla trasformazione dell'action adventure open world in una serie.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/04/2022
65

Immortals: Fenyx Rising potrebbe avere un seguito e ulteriori indizi sembrerebbero sostenere la teoria, già emersa nei giorni scorsi, visto che il producer sta lavorando a un progetto non ancora annunciato dal 2021, che potrebbe essere il seguito del gioco.

Conosciuto inizialmente come una sorta di imitazione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild in salsa mitologica greca, Immortals: Fenyx Rising si è invece rivelato essere un action adventure open world con una notevole sostanza e anche divertente, tanto da poter contare su una probabile continuazione della serie attraverso un nuovo capitolo.

Già nei giorni scorsi è emersa la possibilità che un seguito del gioco sia in lavorazione e gli indizi si stanno addensando a partire dall'indiscrezione di Tom Henderson su Xfire. Come riferito anche da Faizan Shaikh, piuttosto attivo per quanto riguarda la ricerca di informazioni attraverso database e altro, il pdoducer dell'originale, Andrée-Anne Boisvert, sta lavorando da aprile 2021 a un gioco misterioso non ancora annunciato da Ubisoft.

Secondo le informazioni emerse da Xfire, Immortals: Fenyx Rising sarebbe attualmente in sviluppo presso Ubisoft Quebec, secondo tempistiche simili a quelle indicate dal progetto misterioso di Boisvert, visto che i lavori sarebbero iniziati poco dopo il lancio dell'originale, avvenuto nel novembre del 2020.

D'altra parte, anche l'associate director del gioco, Julien Galloudec, aveva riferito l'anno scorso l'intenzione di espandere l'universo del gioco, sperando di farlo diventare un vero e proprio franchise. A questo punto attendiamo ulteriori informazioni, con il gioco che potrebbe essere pronto per il 2023. Nel frattempo, vi rimandiamo alla nostra recensione di Immortals: Fenyx Rising.