Instagram: arriva il ricorso per i post eliminati, ecco come 2

Vi hanno eliminato un post o un video su Instagram e non siete d'accordo con la rimozione? Presto sarà possibile fare ricorso per ripristinarlo, ecco come.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   08/05/2019

Può capitare che qualcuno vi segnali un post o un video su Instagram, portando così alla rimozione del contenuto: a volte la decisione dei "giudici" dell'applicazione è equa e sensata, altre volte forse mancano i presupposti per una decisione drastica come la rimozione diretta. Sia come sia, presto potrete contestare la rimozione e riportare in vita il contenuto.

Se vi state chiedendo come fare, sappiate che bisognerà attendere ancora un po': è certo tuttavia che lo strumento per contestare la rimozione dei contenuti su Instagram è in arrivo all'interno dell'applicazione. Ad annunciarlo è stato direttamente Mark Zuckerberg nel corso di un evento tenutosi in queste ore presso New York. Nel caso in cui il ricorso porti ad un esito positivo per il contestatore, il contenuto verrebbe immediatamente ripristinato su Instagram.

I revisori dei contenuti segnalati saranno differenti durante le due fasi della procedura: il revisore che ha portato alla rimozione del contenuto dunque non sarà lo stesso che dovrà tornare sulla sua decisione, ma Instagram affiderà il caso ad un secondo impiegato. Inizialmente la funzione di contestazione verrà applicata ai contenuti segnalati per nudità, ma in futuro sarà estesa a tutti gli altri, anche agli account rimossi o soggetti a ban.

#Android

Android