Instagram: nuovi strumenti contro gli hacker in arrivo, i dettagli 4

Rubare gli account di Instagram sarà sempre più difficile: la società sta pensando a nuovi strumenti per contrastare l'azione degli hacker, ecco quali saranno.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   17/06/2019

Instagram è uno dei social network più famosi e utilizzati al mondo: non sorprende dunque che sia anche uno dei principali bersagli degli hacker, che prendono possesso di preziosi account pieni di follower, per poi modificarli a piacimento. Ma grazie a nuovi strumenti attualmente in lavorazione, presto la loro vita sarà almeno un po' più difficile.

La società ha confermato di essere al lavoro a nuovi strumenti con i quali contrastare l'azione degli hacker, rendendo allo stesso tempo la piattaforma social più sicura. Attualmente la prima strategia è in fase di test, ma possiamo spiegarvi come funziona: le vittime di hacking potranno continuare ad utilizzare l'applicazione di Instagram, e riceveranno da parte della società una mail che invita alla compilazione di un apposito modulo di supporto. In questo modo potranno chiedere la rimozione degli accessi da tutti gli altri dispositivi, eccetto quello dal quale è stato consegnato alla società l'apposito modulo: gli hacker dovrebbero così finire tagliati fuori.

Instagram punta insomma verso il recupero di account vittime di hacking, anche se intanto l'hacker ne ha già modificato dati originali e nome utente. Anche questo aspetto sarà reso via via più difficile: la società farà in modo che per un certo periodo di tempo il nome utente non possa essere revocato, sia in caso di hacking che di cambiamento volontario. Resta da capire quando queste funzionalità verranno introdotte su dispositivi android e iOS.

Instagram 2