Marvel What If, la nuova serie TV avrà a che fare con Marvel Zombies?

Alcuni utenti hanno scoperto possibili riferimenti a Marvel Zombies all'interno del logo di Marvel What If, la nuova serie animata in arrivo su Disney+.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/07/2019
2

Tra le novità annunciate da Marvel nel corso del Comic-Con 2019 di San Diego c'è anche la serie televisiva Marvel What If...?, prevista arrivare nei prossimi anni su Disney+ e forse contenente riferimenti a Marvel Zombies.

Non si hanno molte notizie su questa nuova serie TV, tranne l'elenco degli attori e i personaggi coinvolti e il fatto che sia una serie animata antologica prevista all'interno della Fase 4 e dunque probabilmente in arrivo per il 2020 o 2021, ma qualcuno è riuscito a scorgere alcuni dettagli nel logo. L'account Twitter di Marvel Stuff ha effettuato una sorta di ingrandimento sul logo di Marvel What If? facendo emergere quella che pare essere una versione scheletrica di Captain America. La questione si presta a diverse interpretazioni, visto che per alcuni potrebbe trattarsi del celebre nemico Red Skull che indossa il costume di Captain America, in linea con l'idea generale di Marvel What If? che come dice il titolo dovrebbe presentare delle linee narrative alternative a quelle standard.

Secondo molti, tuttavia, potrebbe essere una versione zombie di Steve Rogers, cosa che introdurrebbe Marvel Zombies all'interno della serie animata. Quest'ultima è una mini-serie pubblicata inizialmente tra il 2005 e il 2006 incentrata su un lontano futuro in cui i super-eroi Marvel sono stati tutti infettati da un virus alieno zombificante, mantenendo le loro personalità ma rimanendo affetti da una tremenda fame che spinge a cibarsi di carne umana e non solo. Marvel Zombies ha avuto un discreto successo in versione cartacea ed è dunque possibile un suo inserimento nella serie Marvel What If...? di Disney+.