Monster Hunter Rise, PC VS Nintendo Switch in un video confronto

ElAnalistaDeBits ha realizzato un primo video confronto fra le versioni PC e Nintendo Switch di Monster Hunter Rise, e come da aspettative le differenze sono parecchie.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/10/2021
67

Monster Hunter Rise è protagonista di un primo video confronto fra le versioni PC e Nintendo Switch, realizzato dal canale YouTube ElAnalistaDeBits sulla base della demo del gioco.

Privo di funzionalità cross-play o cross-save, Monster Hunter Rise gira ovviamente meglio sulla piattaforma Windows, come il filmato evidenzia in maniera molto chiara, pur lasciando intatte le geometrie della versione Switch e mostrando dunque il fianco a qualche spigolosità di troppo.

Nello specifico, la risoluzione passa da 756p a 2160p, a seconda della configurazione, e il frame rate da 30 fps a 60 fps, con un netto guadagno in termini di fluidità e precisione del gameplay.

Migliorano anche la distanza visiva, con oggetti che in lontananza Nintendo Switch non renderizza mentre su PC sono visibili, le texture e gli effetti, alcuni dei quali mancanti sulla console ibrida giapponese.

Chiaramente la versione Switch vanta il plus della portabilità, che tuttavia sarà disponibile anche su PC per i possessori di Steam Deck, la console portatile più potente al mondo secondo Valve.