Monster Hunter World: Iceborne per Xbox One e PS4 disponibile 10

Monster Hunter World: Iceborne è disponibile per PS4 e Xbox One, come ci ricorda il classico trailer di lancio, con la versione PC che arriverà poi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/09/2019

Monster Hunter World: Iceborne è disponibile per Xbox One e PS4, come ci ricorda il classico trailer di lancio che trovate in testa alla notizia. La versione PC sarà invece pubblicata a gennaio 2020.

Per chi non lo conoscesse, Monster Hunter World: Iceborne è una maxi espansione di Monster Hunter World, che introduce contenuti paragonabili a quelli del titolo originale per quantità e qualità. Leggiamo tutti i dettagli tratti dal comunicato stampa ufficiale:

Monster Hunter World: Iceborne riprende ed espande ogni singolo aspetto di Monster Hunter: World con una mostruosa quantità di nuovi contenuti, tra cui la regione più grande del gioco, una moltitudine di nuovi mostri e sottospecie da affrontare, tante nuove opzioni di gioco, e tanto altro.

Il viaggio di Monster Hunter World: Iceborne inizia con una storia completamente nuova che segue le vicende del gioco base Monster Hunter: World. I giocatori prenderanno il volo per esplorare le Distese Brinose, un paesaggio innevato appena scoperto che si espande progressivamente con il proseguire della storia, la quale si focalizza sul nuovo Drago Antico Velkhana.

L'espansione permette ai cacciatori di raggiungere un Grado di Difficoltà ancora più alto: il Grado Maestro. Questo livello avanzato introduce una feroce schiera di nuovi mostri, mostri già conosciuti e amati dai fan, oltre a diverse varianti e sottospecie di mostri. I giocatori dovranno utilizzare con maestria tutte le abilità a loro disposizione e prepararsi fin nel minimo dettaglio per riuscire a sconfiggere ogni singolo formidabile mostro.

Per aiutare i cacciatori in questi combattimenti impegnativi, Iceborne introduce diverse nuove opzioni di gioco. La meccanica del nuovissimo Rampino Artiglio espande ulteriormente le opzioni offerte dalla Fionda, permettendo di arrampicarsi sui mostri e avere così maggiore controllo di movimento e nuove strategie di attacco in combattimento. Gli aggiornamenti di ciascuno dei 14 tipi di armi offrono inoltre nuove possibilità e nuove tecniche di combattimento da apprendere. Ci sono inoltre nuove funzionalità di gameplay, introdotte per la prima volta nella serie, che offrono opzioni "player-friendly", come lo scalare automatico della difficoltà per due giocatori, la possibilità di cavalcare piccole bestie per attraversare le mappe con maggiore velocità e il "Hunter Helper" un incentivo per incoraggiare i giocatori veterani ad aiutare quelli neofiti, di grado basso.

I cacciatori dovranno aver completato la storia principale in Monster Hunter: World fino a raggiungere il Grado Cacciatore 16 per poter accedere ai contenuti - storia e missioni - di Iceborne. Un set Armatura Guardiano gratuito è finalmente disponibile per i giocatori di World e di Iceborne, offrendo un livello di difesa e di abilità maggiore; una spinta significativa che aiuterà i cacciatori a proseguire nella storia principale di World.

Come per le precedenti edizioni della serie, per Iceborne è previsto un solido supporto post-lancio ricco di contenuti gratuiti. Il primo aggiornamento gratuito è previsto in uscita in ottobre e avrà come protagonista uno dei mostri più apprezzati dai fan: il Rajang, creatura iperaggressiva che, se fatta infuriare, può diventare ancora più letale e distruttiva. Ulteriori informazioni su questo e i successivi aggiornamenti saranno rivelate nei prossimi mesi.


Per saperne di più sul gioco, leggete la nostra recensione di Monster Hunter World: Iceborne.