FIFA 20: Primi movimenti nel mercato competitivo 1

In attesa dell'uscita di FIFA20 e delle news riguardanti il suo lato competitivo, andiamo a conoscere i primi trasferimenti di mercato che si preannunciano molto importanti per l'inizio della nuova stagione.

NOTIZIA di Francesco Cicculli   —   06/09/2019

In tutti gli sport, la fine di una stagione ne annuncia l'inizio di un'altra. Anche nel mondo degli eSports vari team acquistano e vendono giocatori dopo la fine della fase finale della FIFA eWorld Cup cosicché si trovino pronti per la nuova stagione e soprattutto per la nuova FIFA eClub World Cup.
Il tedesco MoAubameyang, il 4 Agosto ha conquistato il titolo di campione del mondo dopo una finale entusiasmante contro l'arabo Msdossary. Dopo due settimane, ha annunciato il suo addio al Werder Brema eSports dopo una sola stagione. Nel corso delle prossime settimane, il tedesco dovrà annunciare la sua nuova avventura che non si presenta così scontata. Molto probabilmente potrebbe essere un'organizzazione eSport invece di una squadra reale ma questo lo scopriremo solamente nei prossimi giorni, Nello stesso giorno dell'addio di MoAuba, il Werder Brema ha annunciato la firma del veterano Dr Erhano, ex giocatore dello Stoccarda eSports, che andrà ad affiancare il connazionale Megabit. Mentre il tedesco Burak May sarà il nuovo player dello Stoccarda eSports.
In Francia, il team Vitality ha scelto di non estendere il contratto al tre volte vice-campione del mondo Fouad Fares noto con il nickname di Rafsou e al connazionale Aurelien Cheron, che si era reso importante e performante arrivando alla finale della FIFA eClub World Cup rappresentando il Digione. Invece, chi è riuscito a ricevere una conferma e un'estensione del proprio contratto è Corentin Thuillier, famoso con il nome di battaglia di MaestroSquad. Infatti il francese si è reso formidabile la scorsa stagione, vincendo la FIFA eNations Cup insieme al compagno di squadra "Daxe" e piazzandosi nella Top 8 mondiale alla fase finale della FIFA eWorld Cup.
In Inghilterra, il Team FUTWIZ ha esteso il contratto all'australiano Marko dopo la sua grande performance ottenuta la scorsa stagione, durante la quale si è qualificato alla fase finale del torneo ed è stato nominato nella nazionale eSportiva australiana. Inoltre la squadra inglese ha annunciato anche la firma di Kylem "Lyricz" Edwards e di Tom Painter, che apparteneva al team Rebel eSports.
In Danimarca, il Brondby eSports ha esteso il contratto del danese Daniel Dingo, mentre FIFA Ustun ha deciso di non rinnovare con la squadra danese, e perciò ha scelto di trasferirsi al team FUTURE FC, la nuova squadra di FIFA del team eSports danese Astralis.
Infine, resta ancora indefinito il futuro di vari giocatori professionisti, che sono attualmente considerati come Free Agent ovvero "in cerca di una squadra". Tra questi figurano il portoghese Rasta Artur (ex Sporting Lisbona) e l'inglese Tom Stokes (ex Rebel eSports) che erano presenti alla fase finale della FIFA eWorld Cup. Inoltre, sono fuori rosa anche il tedesco "Idealz" (ex Schalke04) e l'inglese Ryan Pessoa che ha lasciato improvvisamente il team Hashtag United.

FIFA 20 ps4

pc  ps4  xone  nsw 

Data di uscita: 27 Settembre 2019

Prenota su Multiplayer.com a 59,90 €