NBA 2K21: Josh Hart sostiene che le sue statistiche di gioco siano idiote

La guardia dei Pelicans Josh Hart si scaglia contro NBA 2K21 per le sue statistiche a rimbalzo definite idiote perchè troppo basse rispetto alle sue capacità.

NOTIZIA di Luca Forte   —   07/09/2020
14

La guardia di riserva dei New Orleans Pelicans Josh Hart si è recentemente scagliata sui social contro il team di NBA 2K21. Il motivo? Perché secondo il suo punto di vista le statistiche a rimbalzo che ha nel gioco sono talmente basse da essere state create da degli idioti.

Il siparietto tra il n°3 dei Pelicans e 2K Games si è consumato attraverso Twitter, dove la guardia si è lamentata pubblicamente: "Come posso viaggiare a quasi 7 rimbalzi di media uscendo dalla panchina e avere un rating a rimbalzo di 60? Quelli che assegnano i punteggi a 2K sono tutti degli idioti" è stato il messaggio pubblicato.

Hart, che in stagione raccoglie in realtà 6,5 rimbalzi a partita, è in effetti uno dei migliori di tutta l'NBA. In uscita dalla panchina solo il centro di 2,11cm DeAndre Jordan ne prende di più. 6,5 rimbalzi per una guardia di 1.96 cm sono notevoli. Possibile, quindi, che 2K abbia preso una cantonata simile?

Se analizziamo le statistiche di Hart in NBA 2K21 scopriamo che in realtà la guardia ha un sontuoso 79 nei rimbalzi difensivi che, unito a un 42 in quelli offensivi da, per l'appunto un punteggio globale di 61. Se a questo si unisce il buon atletismo di cui è dotato, ecco saltare fuori la sua abilità in questo fondamentale.

Anche Ronnie 2K, uomo social di NBA 2K, ha spiegato questo concetto alla guardia dei Pelicans che poco dopo, forse per sdrammatizzare, ha preso in giro il compagno Lonzo Ball per il suo atletismo superiore, che gli consente di saltare molto più in alto del compagno.

Cosa ne pensate? Credete che ci sia qualche giocatore mal ricreato in NBA 2K21?