Nintendo Switch, Blizzard vuole continuare a supportare la piattaforma 30

Il presidente di Blizzard conferma l'interesse dell'azienda nel continuare a supportare Nintendo Switch con altri titoli.

NOTIZIA di Davide Spotti —   17/05/2019

Dopo aver portato Diablo 3: Eternal Collection su Nintendo Switch, Blizzard afferma di voler proseguire la collaborazione con la grande N. A confermarlo è il presidente della casa di Irvine, J. Allen Brack.

"Ci piacerebbe, la consideriamo alla stregua di un'altra piattaforma. Ha alcune proprietà uniche che Xbox e Sony non hanno", osserva il dirigente a stelle e strisce nell'intervista pubblicata da GamesBeat, la stessa in cui è stata difesa la scelta di proporre Diablo Immortal su piattaforme mobile.

"Pensare a quali giochi abbiano senso per quel tipo di console è qualcosa che non smetteremo mai di fare. Siamo molto felici. Nintendo è stato un grande partner. Siamo fan di quella piattaforma, fan di Nintendo, delle sue IP e di Switch", prosegue Brack. "È davvero una buona piattaforma ed è davvero divertente da giocare. Sono stati proposti diversi giochi che si sono rivelati buone esperienze".

All'inizio di questo mese Blizzard ha anticipato di avere in lavorazione vari titoli per PC e console, oltre a un paio di prodotti mobile. Come probabilmente ricorderete, quest'anno la compagnia non presenzierà alla Gamescom di Colonia.

#Periferiche Switch

Periferiche Switch