Nintendo Switch, vendite doppie rispetto a PS4 ad aprile 2020 negli USA 136

Le vendite di Nintendo Switch sono state doppie rispetto a quelle di PS4 nel mese di aprile 2020 negli USA, con Xbox One che ha fatto segnare un 25% circa in meno rispetto alla console Sony.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/05/2020

Nintendo Switch ha fatto segnare vendite doppie rispetto a PS4 nel mese di aprile 2020 negli USA, secondo quanto rivelato dai dati raccolti da NPD, che continuano a riservare delle sorprese.

Come già riportato, il settore ha totalizzato vendite record ad aprile 2020, e la console ibrida giapponese ha saputo cavalcare questo successo piazzando ben 808.000 unità, ovverosia il doppio rispetto a quanto previsto dall'analista Michael Pachter.

Si tratta di numeri praticamente doppi rispetto a quelli registrati da PlayStation 4: La console Sony si è fermata a circa 410.000 unità (anche qui quasi il doppio rispetto alla stima di Pachter), mentre Xbox One è arrivata a circa 329.000 unità.

"Attualmente Nintendo Switch si pone come un must-have fra i tanti utenti rinchiusi in casa", ha scritto l'analista di Wedbush Securities. "La console giapponese si è imposta nel mercato per il diciassettesimo mese consecutivo."

Come scritto in precedenza, bisognerà capire se questo trend influenzerà anche i prossimi mesi e i prossimi anni, determinando una crescita consolidata e definitiva dell'intero settore piuttosto che una situazione momentanea.