Overwatch, la Sfida Trascorsi di Baptiste da oggi 3

Blizzard ha annunciato che inizia oggi la Sfida Trascorsi di Baptiste di Overwatch, che frutterà ai giocatori delle ricompense epiche.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/06/2019

Blizzard ha annunciato che ha da oggi inizio la Sfida Trascorsi di Baptiste in Overwatch. Si tratta di un evento che durerà un tempo limitato e che racconta il passato del medico da campo ed ex agente operativo di Talon, Jean-Baptiste Augustin. Per saperne di più è stato pubblicato anche un racconto gratuito in formato PDF che potete scaricare da qui.

Leggiamo altri dettagli su questo evento tratti dal comunicato stampa ufficiale:

A partire da oggi, 1 luglio, i giocatori possono provare la Sfida Trascorsi di Baptiste per ottenere un totale di dieci ricompense tutte nuove. Trovi ulteriori dettagli sulle ricompense qui sotto e in questo video; puoi anche scaricare il materiale sulla Sfida Trascorsi di Baptiste dal Blizzard Press Center.

GIOCA E OTTIENI
Durante l'evento, i giocatori che vinceranno partite rapide, competitive o in Arcade otterranno una nuova icona, nuovi spray e un nuovo modello epico: Baptiste Medico da Campo.

Vinci 3 partite | Icona
Vinci 6 partite | 2 spray
Vinci 9 partite | Modello Baptiste Medico da Campo

GUARDA E OTTIENI
Puoi anche guardare gli streamer di Twitch prima, durante o dopo i match per sbloccare altri oggetti cosmetici di Baptiste. Fino all'1 luglio, ogni volta che ti sintonizzerai sui canali degli streamer partecipanti ti daremo Twitch Drop per ottenere sei spray della Sfida Trascorsi di Baptiste.

Guarda per 2 ore | 1 nuovo spray
Guarda per 4 ore | 2 nuovi spray
Guarda per 6 ore | 3 nuovi spray

FUNZIONE REPLAY
Inoltre, la funzione Replay è disponibile da oggi per tutte le piattaforme, e consente ai giocatori di guardare le vecchie partite di Overwatch da altre prospettive. I replay saranno disponibili per la durata di una patch e, come per gli highlight, si azzereranno con l'arrivo della patch successiva. Ulteriori dettagli sui replay di Overwatch sono disponibili nel relativo blog.