Pentiment: Obsidian Entertainment sta cercando un animatore 2D in Unity per il gioco di Josh Sawyer

Obsidian Entertainment sta cercando un animatore 2D probabilmente per Pentiment, il nuovo gioco di Josh Sawyer, che lavorerà in Unity.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/01/2022
35

Obsidian Entertainemnt, lo studio dei Pillars of Eternity, nonché di innumerevoli altri titoli, è alla ricerca di un animatore 2D in Unity, probabilmente per lavorare a Pentiment, nome in codice che nasconde il nuovo gioco di Josh Sawyer. Egli stesso ha condiviso l'annuncio, facendo capire di essere direttamente interessato alla figura professionale in questione.

Il prescelto dovrà creare delle animazioni 2D per dei personaggi stilizzati, creare dei personaggi in Unity usando il software Spine, fare il debug dei problemi delle animazioni nel motore e lavorare con gli altri sviluppatori per creare una pipeline che porti ad avere animazioni di qualità nel gioco.

L'annuncio in sé non fa capire molto di cosa ci aspetti in Pentiment, sempre che di Pentiment si tratti. Il fatto che utilizzi Unity, e non l'Unreal Engine come altri titoli di Obsidian, tipo Avowed, e il fatto che sia 2D fa ipotizzare che potrebbe essere un gioco di ruolo alla Pillars of Eternity, ma il risultato finale potrebbe essere completamente differente.

Voci vogliono che Pentiment sia un gioco di ruolo investigativo, ma in merito non ci sono dettagli ufficiali. In realtà si sa soltanto che Sawyer sta lavorando a un nuovo gioco.