Persona 6 deve superare Persona 5, per questo Atlus si espande

Il director Naoto Hiraoka ha detto che l'obiettivo con Persona 6 è quello di superare Persona 5, ma per fare questo Atlus deve ampliare lo staff.

NOTIZIA di Luca Forte   —   14/07/2021
54

Parlando delle sfide che Atlus ha di fronte a sé per poter far crescere il suo ruolo e il suo peso nell'industria, il director Naoto Hiraoka ha detto che ovviamente con Persona 6 il suo team ha l'obiettivo di superare Persona 5. Per farlo, però, lo studio deve ampliare lo staff.

Si tratta di una delle prime affermazioni che confermano, come se ce ne fosse il bisogno, che Persona 6 è in lavorazione e nelle menti di Atlus. E, se tutto andrà bene, sarà uno dei 7 progetti che saranno annunciati per il 25esimo anniversario della serie.

Il director Naoto Hiraoka
Il director Naoto Hiraoka

Solo che lo studio si trova a dover fare i conti con le proprie ambizioni. "Sfortunatamente gli ostacoli da superare nello sviluppo di videogiochi sono ogni anno più grandi," ha detto il director Naoto Hiraoka in un video di reclutamento sul sito giapponese della compagnia. "Grazie ai grandi riconoscimenti che abbiamo ricevuto per Persona 5, abbiamo provato un senso di realizzazione. Ma non possiamo fermarci qui. Quando abbiamo creato Persona 4, c'era la pressione che doveva superare Persona 3. Ora dovremo creare un "6" che superi il "5". Tuttavia, superare P5 sarà difficile con lo staff attuale. Vorrei superare queste difficoltà con tutti coloro che si uniranno a noi durante questo reclutamento. È il posto di lavoro perfetto per coloro che vogliono una sfida per creare giochi in maniera."