Phil Harrison non è più presidente Atari  13

Atari si concentra sull'America, Harrison passa ad un ruolo da non-executive

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/05/2009

Non è durato molto il regno di Phil Harrison in Atari, che pare a questo punto un regno di transizione per il publisher, al momento concentrato maggiormente sullo sviluppo interno della divisione americana.

A causa di questo spostamento del business, "Phil Harrison si sposterà dal ruolo di presidente a uno da non-executive director del gruppo", comunica Atari, pur continuando ad "assistere, supportare e guidare le strategia della compagnia". Jeff Lapin è stato promosso a chief operating officer, e collaborerà con il CEO David Gardner per le operazioni americane.

Phil Harrison aveva lasciato il suo ruolo di Executive Vice President di Sony Computer Entertainment Europe per entrare a far parte, a marzo, di Infogrames e quindi di Atari.