Pirateria: su PC è ancora una piaga che succhia moltissime vendite

Thomas Altenburger di Flying Oak Games ha svelato alcuni dati dei suoi giochi, tra i quali quello della pirateria, una piaga per il mondo PC.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/01/2021
167

La pirateria su PC è ancora una piaga immensa, che succhia moltissime vendite, come ha dimostrato Thomas Altenburger di Flying Oak Games, che ha pubblicato online alcuni dati relativi all'andamento di NeuroVoider e ScourgeBringer, due dei suoi giochi. Pensate che il tasso di pirateria del secondo su PC è arrivato al 49% delle copie totali. Quindi, per ogni copia originale venduta, c'è stata almeno una copia piratata.

Altenburger ha poi precisato il dato, rispondendo ad alcune domande che gli sono state rivolte su Twitter. Ad esempio ha spiegato che quella del pirata che prova un gioco rubato per poi acquistarlo, il cosiddetto pirata etico, è semplicemente una leggenda urbana. Nel caso di ScourgeBringer solo lo 0,01% di copie piratate è stato convertito in vendite. Una percentuale irrisoria, davvero insignificante in termini economici.

Altenburger ha anche precisato che il dato di ScourgeBringer non è unico, ma che è lo standard dell'industria dei videogiochi per i titoli indipendenti. Quindi saldi, offerte, regali, bundle e tutte le altre iniziative di questo tipo non hanno eliminato il fenomeno, ma lo hanno solo mitigato.

Altro dato interessante è quello dei giocatori che non hanno mai avviato il gioco pur avendolo acquistato: il 10% del totale (su Steam). Secondo Altenburger anche questo sta diventando uno standard, probabilmente per via della quantità di giochi che gli utenti possono acquistare a prezzi ribassati, che vanno a formare dei backlog infiniti.

A dare forza alle sue considerazioni sulla pirateria è arrivato Christophe Sauver di Alt Shift Games, che ha svelato come in alcuni casi la percentuale di pirateria sia molto più elevata di quella di ScourgeBringer. Ad esempio Crying Suns su Android ha registrato un tasso di pirateria del 90%. Un'enormità.