PlayStation Classic: Sony ha scartato 36 giochi, rivelano i dataminer 51

A quanto pare Sony ha preso in considerazione altri trentasei titoli oltre a quelli effettivamente inseriti nella versione finale di PlayStation Classic. Ecco l'elenco scoperto dai dataminer.

NOTIZIA di Davide Spotti —   05/12/2018

Secondo quanto svelato dai dataminer, PlayStation Classic avrebbe potuto avere una line-up di titoli differente rispetto a quella effettivamente scelta da Sony. Come viene indicato su GitHub, dal codice dell'emulatore presente nella console è emerso un elenco di 36 titoli non inseriti nella versione finale del prodotto.

Qui di seguito l'elenco completo:

  • Chocobo's Mysterious Dungeon
  • Colin McRae Rally
  • Crash Bandicoot
  • Crash 2
  • Toy Story 2
  • Driver
  • Ehrgeiz
  • Fighting Force
  • Gran Turismo
  • GTA 2
  • Harry Potter and the Philosopher's Stone
  • Kagero
  • Klonoa
  • Kula World
  • Legacy of Kain: Soul Reaver
  • Medal of Honor
  • MediEvil
  • Mega Man Legends
  • Mr. Driller G
  • Paca Paca Passion
  • PaRappa the Rapper
  • Parasite Eve
  • RayStorm
  • Ridge Racer
  • Silent Hill
  • Spec Ops: Stealth Patrol
  • Street Fighter Alpha 3
  • Street Fighter EX Plus Alpha
  • Suikoden
  • Tomb Raider
  • Tomb Raider 2
  • Tomba
  • Tony Hawk's Pro Skater 2
  • Vagrant Story
  • Wild Arms 2
  • Xevious 3D/G+

Come viene osservato, è possibile che i titoli in questione non siano stati inseriti per problemi sorti con le relative licenze.

Nella nostra recensione di PlayStation Classic, Raffaele Staccini ha scritto: "Il giudizio su PlayStation Classic è ambivalente. Da un lato abbiamo una console perfetta dal punto di vista estetico, con una qualità costruttiva eccellente e una grande attenzione al dettaglio. Dall'altro il software è tutt'altro che impeccabile: le opzioni di personalizzazione sono praticamente assenti e la presenza delle versioni inglesi dei giochi penalizza la fluidità senza un effettivo guadagno in termini di lingue presenti.

L'assenza di opzioni grafiche aggiuntive o e di altre caratteristiche extra rende difficile giustificare il prezzo di vendita di praticamente 100 euro. Una cifra che fa lievitare il costo teorico per singolo gioco a circa 5 euro, il più alto tra le console mini analizzate fino a oggi."

PlayStation Classic è disponibile dal 3 dicembre ad un prezzo di 99.99 euro.