Prologue è il nuovo progetto dell'autore di PUBG, dettagli in un video

Prologue è un particolare progetto da parte di Brendan Green, l'autore di PUBG, che si prepara a lanciare una nuova esperienza survival open world.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/09/2021
14

Brendan Greene, ovvero il PlayerUnknown in persona, l'autore del celebre PUBG, ha lanciato tempo fa un nuovo progetto chiamato Prologue che si presenta come qualcosa di veramente particolare, mostrato anche con un primo teaser trailer ancora piuttosto vago e qualche nuovo dettaglio da un'intervista pubblicata in queste ore e dal video inserito nel tweet riportato qui sotto.

Greene è considerato uno degli iniziatori del battle royale come genere videoludico, essendo stato all'origine della mod di Arma che divenne poi PUBG, ma nonostante abbia creato un impero, ha deciso di lasciare PUBG Corp., la compagnia coreana che si occupa dello sparatutto, per creare qualcosa di nuovo.

La questione strana è che questo Prologue, ovvero il progetto in sviluppo da parte di Greene, non sembra essere proprio un videogioco vero e proprio, quanto piuttosto una sorta di demo tecnica per il momento. L'idea deriva sempre dalla sopravvivenza all'interno di un'ambientazione aperta, ma in questo caso le meccaniche sembrano diverse.

Il primo annuncio di Prologue risale all'anno scorso, ma qualche altro dettaglio è emerso in base alla nuova intervista pubblicata da VentureBeat, anche se la questione resta ancora molto vaga. "Vogliamo creare dei mondi sandbox realistici su una scala raramente provata prima, ampi centinaia di chilometri con migliaia di giocatori che interagiscano tra loro, esplorando e creando", ha affermato Greene cercando di spiegare questa idea.

L'idea è sfruttare un network in grado di costruire "giganteschi open world generati ogni volta in maniera diversa", e Prologue sarebbe solo una prima versione di questo progetto, ancora limitata. Questa è la descrizione ufficiale di questa sorta di gioco:

"Dovete cercare di trovare la vostra strada attraverso un'ambientazione selvaggia generata ogni volta in maniera diversa, utilizzando strumenti che trovate in giro e raccogliendo risorse per sopravvivere in un viaggio dove l'ambiente ostile è una minaccia costante. Non ci sono guide, non ci sono sentieri da seguire, solo un mondo, un punto sulla mappa da raggiungere e gli strumenti che riuscite a trovare."

In attesa di saperne di più, vediamo dunque il primo teaser trailer di Prologue, che era stato pubblicato nei mesi scorsi all'epoca dell'annuncio.