PS5 e giochi first party: Spider-Man Miles Morales e Ratchet & Clank i più venduti

Arrivano alcuni dati di vendita per i giochi PlayStation Studios su PS5, che dimostrano come i titoli Insomniac Games abbiano un enorme successo.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   28/07/2021
165

Da Sony arrivano alcuni dati relativi alle vendite dei maggiori giochi di PlayStation Studios per PS5, ovvero i titoli first party per la nuova console, che dimostrano come Marvel's Spider-Man: Miles Morales sia il titolo più venduto ma anche Ratchet & Clank: Rift Apart si sia comportato decisamente bene.

In corrispondenza con l'annuncio dei 10 milioni di PS5 vendute, arrivano anche informazioni relative alle vendite dei giochi per i team PlayStation Studios. I dati sono tutti aggiornati al 18 luglio 2021, dunque possono essere presi come fedeli alla situazione attuale del mercato, e vedono Marvel's Spider-Man: Miles Morales tra i più venduti su PS5, avendo raggiunto 6,5 milioni di copie vendute, sebbene non sia chiaro se vi vengano conteggiate anche le copie per PS4.

Marvel's Spider-Man: Miles Morales guida le vendite dei titoli PlayStation Studios su PS5
Marvel's Spider-Man: Miles Morales guida le vendite dei titoli PlayStation Studios su PS5

D'altra parte, tra le esclusive assolute per PS5 si segnalano gli ottimi risultati per Ratchet & Clank: Rift Apart, che in poco più di un mese (è uscito l'11 giugno 2021) ha già raggiunto 1,1 milioni di copie vendute solo sulla console next gen Sony, essendo presente solo su tale piattaforma. Insomniac Games, insomma, si conferma la gallina dalle uova d'oro per Sony.

Jim Ryan è particolarmente soddisfatto anche di quanto raggiunto da MLB The Show 21, che si conferma uno dei capitoli di maggior successo per la serie avendo raggiunto oltre 2 milioni di copie vendute su tutte le piattaforme dal 16 aprile al 18 luglio. Il CEO di PlayStation si è dimostrato soddisfatto anche delle performance del gioco su Xbox Game Pass, riferendo che "è sempre interessante sperimentare nuovi modelli di business". Considerando che il titolo ha raggiunto 4 milioni di giocatori in totale, si deduce che una buona quantità di utenti lo utilizzino sul servizio in abbonamento di Microsoft.

Infine, arrivano i dati anche di Returnal: il nuovo sparatutto esclusivo da parte di Housemarque, nuovo team first party di Sony, era stato definito una "mega hit" da parte di Sony. Il gioco ha raggiunto 560.000 copie vendute dal 30 aprile al 18 luglio, che possono essere considerate un ottimo risultato considerando la sua particolarità e lontananza dagli standard dei titoli blockbuster.