PS5: Sony Japan Studio presenterà un nuovo gioco tripla A con ambientazione spaziale?

PS5, tra le novità da annunciare potrebbe esserci un nuovo gioco da parte di Sony Japan Studio, una nuova proprietà intellettuale tripla A con ambientazione spaziale.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   31/05/2020
68

Uno dei nuovi giochi PS5 da annunciare la settimana prossima potrebbe essere una nuova proprietà intellettuale in sviluppo presso Sony Japan Studio, che potrebbe essere una grossa produzione tripla A caratterizzata da un'ambientazione spaziale.

La voce è emersa sulle pagine di NeoGAF e recupera brandelli di informazioni sparsi nell'arco di diverso tempo. Si parte dal 2014 ma il riferimento più immediato è il dicembre 2017, quando il creative director Tsutomu Kouno del Japan Studio afferma che nel 2018 sarebbe stato annunciato un nuovo gioco dopo un silenzio durato quasi dieci anni da parte sua.

La questione però non sembra essersi avverata, visto che gli unici titoli legati al team in seguito sono stati Astro-Bot: Rescue Mission di Team Asobi, Deráciné di From Software ed Everybody's Golf VR di Clap Hanz, tutti progetti sviluppati in collaborazione da Japan Studio con altri team.

La questione si collega inoltre a rumor molto vecchi: già prima dell'E3 2014, il presunto insider Ruin4r aveva riferito di un "gioco spaziale senza nome" che sarebbe dovuto essere annunciato insieme ad altri titoli, con questi ultimi che si sono effettivamente avverati come The Last Guardian, un nuovo God of War game, un seguito di The Last of Us, il ritorno di Crash Bandicoot e un certo Dead Don't Ride di Bend Studio, con quest'ultimo che rappresentava una novità assoluta.

Dead Don't Ride venne confermato in seguito da altri insider come Shinobi e si è rivelato essere in seguito Days Gone, cosa che metterebbe sotto una luce interessante le affermazioni di questo Ruin4r, il quale aveva ribadito anche nel 2016 il fatto che tutti i titoli da lui menzionati fossero in sviluppo, compreso il misterioso "gioco spaziale senza nome", mentre ad aumentare la sua credibilità fece menzione anche del remake di Shadow of the Colossus, poi verificatosi poco dopo.

Da lì in seguito ci sono stati vari altri indizi, con Shuhei Yoshida di Sony a riferire che il Japan Studio stava sviluppando un progetto molto ampio già nel 2015, il producer Teruyuki Toriyama del team ad affermare di essere coinvolto nello sviluppo di un "gioco ambizioso" e Yasuhiro Kitao qualche anno dopo a confermare la presenza di un progetto non ancora annunciato.

C'è stata anche la scoperta di un misterioso trademark chiamato "RaySpace" da parte di Sony Interactive Entertainment, che potrebbe essere collegato a questa voce di corridoio, dopo di ché arriviamo al 2018 con la suddetta affermazione di Tsutomu Kouno sul gioco misterioso di Japan Studio, supportata da Toriyama a ribadire come ci sia questo misterioso titolo non annunciato in produzione.

La questione sarebbe collegata anche alla voce di corridoio su Silent Hill per PS5, che sarebbe in sviluppo presso Japan Studio, considerando che il presunto insider che sta portando avanti da settimana tale voce ha anche riferito che il team nipponico di Sony avrebbe anche un altro grosso progetto non ancora annunciato in sviluppo. C'è dunque veramente un gioco spaziale in arrivo per PS5 da parte di Japan Studio? A questo punto non resta che attendere la presentazione di PS5 fissata per il 4 giugno.

Dualsense