PS5 e Xbox Scarlett, Take-Two: la next gen non sarà dirompente 25

Il CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, non ritiene che l'arrivo di PS5 e Xbox Scarlett possa avere influssi determinanti sulla strategia aziendale.

NOTIZIA di Davide Spotti —   14/05/2019

Il CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, non è preoccupato per l'impatto che PS5 e Xbox Scarlett avranno sul mercato.

In occasione dell'ultimo resoconto finanziario, dove si è parlato anche delle vendite di GTA 5 e Red Dead Redemption 2, il dirigente americano ha dichiarato di prestare attenzione alle tempistiche di uscita dei prossimi hardware, aggiungendo che l'arrivo delle future console potrebbe influenzare l'uscita di determinati prodotti. Ciò nondimeno, Zelnick ritiene che la next gen non sarà particolarmente dirompente per i principali attori del mercato.

"Siamo abbastanza a nostro agio con la tecnologia in questo momento", ha commentato facendo riferimento alla maggiore facilità di transizione tra una generazione e l'altra nell'epoca contemporanea. In altre parole Zelnick dice di non aspettarsi problemi al riguardo, perché l'azienda è "consapevole del cambiamento" e tali dinamiche non influiranno in modo determinante sulla strategia aziendale.

Molti analisti concordano nel dire che le future console debutteranno nel 2020. Sony è già parzialmente uscita allo scoperto rivelando alcuni dettagli di PlayStation5, mentre l'annuncio da parte di Microsoft potrebbe arrivare in occasione dell'E3 2019.

#Take Two

Take Two