Quake Champions diventa free-to-play in modo permanente  28

Durante il Quakecon è stato annunciato il passaggio definitivo di Quake Champions al modello free-to-play

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   10/08/2018
Scarica il Video

Quake Champions è passato in maniera definitiva al modello free-to-play: lo ha annunciato Bethesda nel corso della conferenza di apertura del Quakecon, con tanto di trailer.

Gli autori di Quake Champions avevano sperimentato con successo la gratuità del gioco, e a quanto pare le cose sono andate talmente bene da decidere di adottare il modello F2P per sempre.

Sviluppato da id Software in collaborazione con Saber Interactive, Quake Champions riporta in auge la competizione frenetica e adrenalinica che ha incoronato Quake il capostipite degli sparatutto multigiocatore più di 20 anni fa.

Quake Champions combina la cupa atmosfera del primo Quake e l'innovativa frenesia multigiocatore di Quake III Arena con l'aggiunta di una novità: i campioni. Questi indomiti combattenti sono dotati di abilità e attributi unici, e permetteranno ai giocatori di trovare un proprio stile di gioco unito a un livello di strategia più complesso.