Return to Monkey Island: petizione vuole inviare un po' d'amore a Ron Gilbert

Alessio Pianesani ha lanciato una petizione per inviare un po' di amore a Ron Gilbert e al suo Return to Monkey Island.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/07/2022
50

Lanciata online una petizione per inviare un po' di amore a Ron Gilbert e per ricordargli che la maggior parte dei fan non vede l'ora di giocare al nuovo Return to Monkey Island. Il primo firmatario è nientemeno che il nostro Alessio Pianesani, che si dimostra per l'ennesima volta una delle menti più acute e dinamiche del mondo della critica videoludica italiana.

L'idea della petizione gli è venuta nel corso dell'ultimo episodio del Cortocircuito. Il nostro ha chiamato a raccolta tutta la stampa italiana, e anche quella internazionale, con parole piene d'amore sui social: "per vedere se sia possibile fare una cosa carina che abbia una massa critica tale da non passare inosservata, come, purtroppo, tutte le cose belle in questo mare nostrum di desolazione che è l'internét del 2022."

La petizione vuole essere quindi "Un piccolo atto d'amore per un affranto Ron Gilbert che, lo vogliano o no i detrattori, presto ci riporterà in quei luoghi che da oltre 30 anni aspettano di essere nuovamente esplorati e ci svelerà finalmente - per quanto importi - qual è il VERO SEGRETO di Monkey Island."

Insomma, se anche voi non vedete l'ora di giocare al nuovo Return to Monkey Island e vi dispiace sapere che una fetta di utenti tossici ha maltrattato un grande come Ron Gilbert, firmate la petizione, intitolata con grande intuizione poetica "LET'S SHARE SOME LOVE for Ron Gilbert and Return to Monkey Island" e in cui possiamo leggere:

"Ron, semplicemente ti vogliamo bene. Amiamo Guybrush, Stan, Elaine, LeChuck, Murray, Wally e tutti gli altri personaggi folli che ci farai incontrare nell'esaltante avventura che stai creando!

Non vediamo l'ora di tornare, finalmente, su Monkey Island."