Samsung Galaxy S10, lo scanner di impronte digitali migliorerà con i prossimi aggiornamenti 0

Sembra che il lettore di impronte digitali di Samsung Galaxy S10 ed S10+ abbia qualche problemino di troppo, ma presto Samsung dovrebbe rilasciare nuovi aggiornamenti.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/03/2019

Samsung Galaxy S10 è il nuovo smartphone top di gamma della società coreana: tra le tante caratteristiche inedite all'interno della famiglia di dispositivi va sicuramente annotata anche la presenza del lettore di impronte digitali ad ultrasuoni. Si tratta di una tecnologia inedita e relativamente sperimentale, che ha necessitato di anni di gestazione: come tutte le tecnologie appena introdotte, inoltre, pare non essere perfetta. Ma Samsung ha intenzione di perfezionarla nel lungo periodo.

La presenza di Samsung Galaxy S10 sul mercato è relativamente recente, risale allo scorso 8 marzo 2019, ma pare siano già parecchi gli utenti a lamentarsi dello scanner di impronte digitali ad ultrasuoni: diventerebbe molto meno efficace, reattivo e funzionale quando l'ambiente e le mani degli utilizzatori sono particolarmente secche. Samsung ha confermato, nel corso di alcune interviste con portali sudcoreani, che i prossimi aggiornamenti di Samsung Galaxy S10 miglioreranno il lettore di impronte digitali e che nel corso del lungo periodo la situazione in generale migliorarà significativamente.

Voi avete già acquistato un Samsung Galaxy S10 o S10+? Il lettore di impronte digitali ad ultrasuoni è disponibile esclusivamente su questi due smartphone android della società.

#Samsung Galaxy S10

Samsung Galaxy S10 sarà il prossimo smartphone android top di gamma della nota società: non un semplice device, ma un’intera famiglia di dispositi ...