Scorn: durata del gioco svelata, non ci sarà una modalità foto

I creatori di Scorn hanno svelato quanto durerà il gioco e ha anche indicato che non ci sarà una modalità fotografica. Ecco cosa sappiamo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   29/07/2022
52

Ebb Software - autore di Scorn - ha svelato alcune nuove informazioni riguardo al gioco horror. Precisamente, ha indicato la longevità approssimativa dell'avventura e ha indicato che non sarà inclusa una modalità fotografica.

Secondo quanto indicato, Scorn dovrebbe durare tra le sei e le otto ore: la differenza di due ore dipenderà da quanto tempo i giocatori impiegheranno per risolvere gli enigmi di gioco. Il mondo di gioco avrà "una certa quantità di ambienti differenti, all'interno di vari livelli".

Il gioco sembra visivamente notevole, ma purtroppo non ci sarà una modalità fotografica integrata. Il team spiega però che "il focus è massimizzare l'immersività dei giocatori, quindi il nostro design dell'interfaccia utente è relativamente minimale". Questo significa, in altre parole, che sarà possibile realizzare degli screenshot piacevoli tramite strumenti esterni, anche senza dover rimuovere l'UI.

Ebb Software afferma anche che Scorn non è da considerarsi come un progetto AAA: "Si tratta di una produzione indipendente e di un progetto nato dalla passione! Anche se abbiamo iniziato con solo 4 persone e un budget molto ridotto, siamo cresciuti fino a diventare quello che si può considerare un progetto AA."

L'art book di Scorn
L'art book di Scorn

Per quanto riguarda la colonna sonora originale e l'art book (due pagine visibili qui sopra), che saranno disponibili separatamente e nella Deluxe Edition, la prima offre due ore di brani composti da Aethek e Lustmord. L'art book digitale è composto da 192 pagine con i concept dei disegni, delle armi, delle grottesche creature che si aggirano per il mondo e molto altro ancora, oltre a dettagli sulla storia.

Scorn sarà disponibile dal 21 ottobre 2022 su PC e Xbox Series X|S. Ecco i requisiti minimi e consigliati.