Shenmue 4 si farà, ma sarà più mainstream del terzo capitolo 30

Yu Suzuki ha dichiarato che Shenmue 4 si farà, ma sarà più mainstream rispetto al terzo capitolo, che non è stato un grande successo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/05/2020

Shenmue 4 si farà, ma sarà più mainstream del terzo capitolo. A dirlo è stato il game director Yu Suzuki in un'intervista con IGN Japan, cui ha confessato che sta pensando di rendere il quarto capitolo più accessibile da un pubblico non avvezzo alla serie Shenmue.

Suzuki: "Se avrò l'opportunità di fare Shenmue 4, e credo che l'avrò, voglio soddisfare l'utenza casual, quindi voglio fare un gioco che sia adatto a tutti."

Tra le novità ipotizzate per il prossimo gioco si parla di segnaposti per le quest, di viaggi rapidi più semplici, del time skip per eliminare i momenti morti. Inoltre anche l'interfaccia sarà rivista e resa più amichevole. Secondo Suzuki gli utenti medi vogliono muoversi più rapidamente per il gioco di quelli hardcore che conoscono la serie.

"Dal punto di vista degli affari è importante capire cosa pensano di Shenmue 3 quelli che non conoscono la serie," ha aggiunto Suzuki, parlando poi della possibilità di eliminare la struttura open world per creare qualcosa con degli spazi più chiusi.

"Mentirei se dicessi di non voler lavorare a dei nuovi progetti, ma ovviamente voglio portare a termine la storia di Shenmue e finché i fan lo chiederanno, continuerò a lavorarci, come ho già dichiarato in passato."